Corsi di tennis tavolo

Corsi di tennis tavolo al PalaBovisa: impara a giocare a ping pong, uno sport in cui si gioca a scacchi correndo i 100 metri

Sono oltre un migliaio i milanesi dagli 8 agli 80 anni che negli ultimi 8 anni hanno seguito i corsi di tennis tavolo per principianti organizzati dalle “Aquile Azzurre”. Il meno giovane è del 1937, mentre la più piccola è Alice, che ha cominciato a 8 anni.
La storica società milanese, in cui militano una sessantina di agonisti, partecipa ai campionati e ai tornei regionali e nazionali, ma organizza anche corsi di tennis tavolo per amatori, che hanno attratto appassionati e neofiti da tutta la città, sia italiani che stranieri (tra cui arabi, sudamericani e ovviamente asiatici, maestri in questo sport). Hanno partecipato ai corsi anche Sajad, un rifugiato afgano che da anni cercava un tavolo per praticare il suo sport preferito e Navid, un iraniano iscritto al Politecnico, che è diventato uno dei nostri migliori sparring partners.

Corsi di tennis tavolo

I corsi di tennis tavolo si svolgono nella palestra dell’oratorio di Via Catone, ribattezzata “PalaBovisa”. La palestra è al centro della Bovisa, un quartiere popolare in rapida riqualificazione, con strutture culturali e sportive che attraggono utenti da tutta la città.
Gli allenamenti sono stati suddivisi in orari pomeridiani per i più giovani e in sessioni serali per gli adulti di ogni età, perché per cominciare con questo sport non è mai troppo tardi.
Il centro, dotato di 8 tavoli, dà la possibilità a tutti di provare a giocare, con una lezione gratuita prenotabile all’indirizzo iscrizioni@ttaquileazzurre.com.

Organizzazione dei corsi

I corsi iniziano a fine settembre e terminano a fine maggio. L’ingresso della palestra, sotto la chiesa, è di fronte al numero civico 15 di via Catone, dalla scala che scende a fianco della Chiesa. Sono indirizzati a principianti e amatori di vario livello e di tutte le età.
La quota di iscrizione annuale a una sessione settimanale di 90 minuti è di 250 euro, 300 euro per 2 sessioni settimanali, 350 per 3 sessioni.
Le sessioni iniziano alle 17 e finiscono alle 23, con turni di 90 minuti, in cui si alternano principianti e agonisti di ogni età.
Dalle 17.00 alle 18.30, da lunedì a venerdì, sono previste le sessioni dedicate ai ragazzi (8-15 anni).
Per ogni sessione ci sono 16 posti (su 8 tavoli, sempre montati): accettiamo le iscrizioni fino ad esaurimento dei posti.
A inizio corsi è possibile partecipare gratuitamente ad una lezione di prova.

SESSIONI PER TUTTI
Lunedì, martedì e giovedì 18.30-20.00/20.00-21.30/21.30-23.00 (allenatore Luca De Luca)
Mercoledì e venerdì 18.30-20.00/20.00-21.30/21.30-23 (allenatore Gohar Atoyan)

SESSIONI RISERVATE AI RAGAZZI (8-15 ANNI)
Lunedì, martedì e giovedì 17.00-18.30 (allenatore Luca De Luca)
Mercoledì e venerdì 17.00-18.30 (allenatore Gohar Atoyan)

La struttura della lezione prevede che l’istruttore segua tutti i giocatori, ai quali vengono insegnati i colpi di base, mediante schemi ripetuti ai tavoli. Negli ultimi 15/20 minuti l’istruttore organizza partite alternando gli accoppiamenti ai tavoli.
Le palline vengono fornite dagli istruttori, mentre le racchette devono essere portate dai corsisti (chi non avesse la racchetta chieda preventivamente agli istruttori il modello adatto alle proprie caratteristiche).
In alcuni orari è anche possibile “affittare” un tavolo, senza istruttore, verificandone la disponiblità scrivendo a iscrizioni@ttaquileazzurre.com (rispondiamo sempre al massimo entro 24 ore)

Chi siamo

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Tennistavolo Aquile Azzurre è nata con l’intento di formare un collettivo che potesse svolgere attività sia agonistica sia amatoriale, punto di riferimento per quanti desiderano avvicinarsi o riprendere a praticare questo sport a Milano.
Anche se di recente costituzione (2005) la società conta sulla partecipazione di oltre cento tesserati, sia adulti che ragazzi, alcuni dei quali ben conosciuti nell’ambito amatoriale e agonistico, locale e nazionale.
L’attenzione posta al settore giovanile è la base del programma tecnico e organizzativo, teso a migliorare l’abilità individuale, con l’intento di avviare alla pratica del tennistavolo i giovani, senza avere da questo alcun lucro.
Naturalmente dalle Aquile Azzurre si gioca pulito!

 

Comments

  1. Sembra molto interessante per chi conosce già un pochino il ping pong, ma anche per chi sta cominciando….
    potrei farci un pensierino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *